Seconda vittoria di fila per i Ticino Rockets, battuto anche il Turgovia 5-2

Sabato pomeriggio alla Raiffeisen BiascArena i Ticino Rockets conquistato la seconda vittoria di fila battendo il Turgovia per 5-2.

Gli uomini di Mair hanno iniziato forte, mettendo da subito pressione su Östlund. I Rockets hanno però retto bene, mettendo sul ghiaccio molta intensità. A metà del primo tempo, due penalità rimediate dai padroni di casa hanno dato la possibilità al Turgovia di giocare 5 secondi in doppia superiorità numerica e Rehak ne ha approfittato, portando i suoi in vantaggio.

Nel secondo tempo però i Rockets hanno fatto la differenza, andando a segno tre volte nel giro di due minuti. Al 27’ in superiorità numerica, Cajka ha infatti approfittato del brillante passaggio al centro di Haussener e con Aeberhard già a terra, ha trovato il pareggio. Il Turgovia è sembrato accusare il colpo e nemmeno un minuto più tardi Bionda ha trovato la rete del vantaggio con una bella azione personale. Al 29’ Canova ha quindi allungato sul 3-1. 

Nel terzo tempo gli ospiti hanno provato a reagire, ma i Rockets non sono mai andati in affanno ed hanno anzi trovato anche la rete del 4-1 con Krakauskas. Al 57’ la rete di Moor ha riacceso le speranze ospiti, ma il Turgovia non è più riuscito ad impensierire Östlund, autore di un’altra ottima prova. Nel finale, Krakauskas a porta vuota ha trovato il definitivo 5-2.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets, martedì 20 ottobre in casa contro l’EVZ Academy.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi