Rockets sconfitti dal Visp in gara-1 per 4-1

Nella prima gara di pre-playoff disputata mercoledì sera i Ticino Rockets sono usciti sconfitti dal Visp per 4-1.

I ragazzi di Landry hanno retto molto bene nel primo tempo, difendendosi con ordine, ma a soli 8 secondi dalla prima pausa Brügger ha portato in vantaggio i suoi. I Rockets sono sembrati subire il colpo e dopo soli 12 secondi dall’inizio del periodo centrale sono capitolati nuovamente grazie alla rete in velocità di Josephs. Poco prima di metà partita e con i Rockets che giostravano con un uomo in più sul ghiaccio, Josephs ha approfittato di un contropiede per firmare la personale doppietta e portare il Visp sul 3-0.

Fontana e compagni sono stati bravi a superare due minuti di doppia inferiorità numerica sul finale di secondo tempo e al 47’51 Lauper ha approfittato di un intervento non perfetto di Lory sul tiro di Franzoni per riaprire la partita. Con Lutz sulla panchina dei penalizzati i Rockets sono anche andati vicini alla seconda rete con Romanenghi, ma la conclusione è finita fuori di poco. Nella stessa inferiorità numerica è quindi stato il Visp a trovare di nuovo la via del goal con Haberstich. Nel finale, sotto di tre reti, i biaschesi sono riusciti a impensierire Lory, rendendosi pericolosi ancora in un paio di occasioni. La difesa casalinga si è però sempre salvata e gara 1 è così andata al Visp. Sarà ora importante voltare subito pagina e farsi trovare pronti venerdì a Biasca per la seconda sfida di pre-playoff. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi