Rockets sconfitti 3-2 in casa del Turgovia

Giovedì sera i Ticino Rockets sono usciti sconfitti 3-2 dalla sfida che li vedeva impegnati a Weinfelden contro il Turgovia.

La penalità in entrata rimediata da Romanenghi è costata caro ai ragazzi di Landry, che hanno subito la prima rete di Terrence dopo soltanto 1’12 dall’inizio della partita.
I Rockets hanno però continuato a fare il loro gioco e al 15’12 Lutz ha capitalizzato una splendida azione personale di Rohrbach, riportando il risultato in parità.
Poco dopo la metà della partita, la prima rete stagionale di Hänggi ha quindi portato in vantaggio i Rockets.

Dopo soli 11 secondi dall’inizio del terzo tempo però, i ticinesi si sono fatti sorprendere e J. Joosli ha firmato il nuovo pareggio.
Al 48’57 è quindi arrivata anche la rete di Wildhaber, che ha riportato i suoi in vantaggio.
Nel finale i Rockets hanno provato ad alzare il ritmo e mettere pressione sul Turgovia ma gli uomini di Mair si sono difesi con ordine, non lasciando più nessuna occasione agli avversari e conquistando così i tre punti in palio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi