Risultato severo per i Ticino Rockets, sconfitti in casa dai GCK Lions per 5-2

Martedì sera i Ticino Rockets sono stati sconfitti in casa dai GCK Lions per 5-2. Nonostante il risultato severo, alla Raiffeisen BiascArena si è vista una prima metà partita molto equilibrata, con entrambe le squadre capaci di rendersi pericolose in attacco. I Rockets sono andati in svantaggio già dopo 1’27, quando Suter ha deviato in goal la conclusione di Landolt. I padroni di casa hanno però reagito bene, e  Krakauskas ha meritatamente riportato in parità i suoi al 24’. I Rockets hanno quindi retto bene fino al 32’, ma dopo aver sprecato 1’32 in doppia superiorità numerica, senza neppure trovare grosse occasioni, i ragazzi di Landry hanno vissuto un minuto da incubo. Dapprima hanno infatti subito il nuovo vantaggio ospite per mano di Hayes e soltanto 44 secondi più tardi, Meier, con un tiro non imprendibile dalla blu, ha allungato sul 3-1. 

I biaschesi hanno avuto il merito di crederci fino alla fine, anche grazie alla bella rete di Cajka al 46’ che ha riacceso le speranze, ma a porta vuota i Lions hanno siglato due reti, con il solito Hayes prima e con Schlagenauf poi, fissando così il risultato su un severo 5-2.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets, venerdì 13 novembre in casa contro il Sierre.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi