I Ticino Rockets vincono ancora e si qualificano ai pre-playoff!

Con i tre punti conquistati venerdì sera contro il La Chaux-de-Fonds i Ticino Rockets si sono matematicamente conquistati un posto nei pre-playoff.

I ragazzi di Landry non hanno forse giocato la loro miglior partita ma Östlund, anche questa sera in forma eccezionale, ha garantito ai suoi l’accesso al post-season.

La partita ha visto da subito gli ospiti crearsi maggiori occasioni e mettere in difficoltà i padroni di casa a più riprese. Fontana e compagni hanno faticato in particolare all’inizio del secondo tempo, quando Landry ha deciso di chiamare il timeout per riordinare le idee. La successiva superiorità numerica ha quindi permesso ai Rockets di tornare a rendersi pericolosi in attacco e, al 30’52 Kasslatter ha battuto per la prima volta Ritz con una bella conclusione decisa.
Il La Chaux-de-Fonds non ha certo mollato e nel finale di secondo tempo ha avuto a disposizione ben 1’17 di doppia superiorità numerica. I Rockets si sono però difesi con ordine, superando indenne il momento. A passare di nuovo sono quindi stati ancora i biaschesi al 44’12, quando Ritz ha concesso un rebound sul tiro di Dufey e il più veloce di tutti è stato Lauper, che ha infilato il disco del 2-0. I Rockets, supportati dalla grande prestazione Östlund, hanno poi resistito e sono capitolati per la prima volta soltanto al 57’22. Paterlini ha richiamato Ritz in panchina per l’assalto finale ma i padroni di casa, soffrendo e resistendo fino alla fine, hanno conquistato tre punti decisivi!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi