I Ticino Rockets soffrono ma resistono, Kloten battuto 2-0!

Martedì sera Alla Swiss Arena i Ticino Rockets hanno vinto una partita durissima, battendo il Kloten 2-0. Fontana e compagni non hanno brillato ma sono stati estremamente cinici, andando a segno nelle uniche due vere occasioni, e un grande Östlund ha permesso alla squadra di Landry di conquistare i tre punti.

Deluca ha aperto le marcature al 9’24, quando Lutz con una bella azione personale, lo ha trovato da solo davanti alla porta avversaria con Nyffeler già battuto. 

Il Kloten ha provato a lungo a tornare in parità, dimostrandosi pericoloso soprattutto in superiorità numerica, ma gli ottimi interventi di Östlund hanno mantenuto gli ospiti in vantaggio. I Rockets hanno rischiato enormemente anche con l’uomo in più, specialmente con Obrist che, lanciato in contropiede da solo verso Östlund, ha però sbagliato la conclusione.

All’inizio del terzo tempo il pubblico di casa ha festeggiato il pareggio ma dopo aver visionato il video, gli arbitri hanno confermato che il disco non è entrato in rete. Il Kloten ha quindi continuato a spingere ma i Rockets hanno retto bene. Sei penalità rimediate negli ultimi 10 minuti dai padroni di casa hanno quindi dato un po’ di respiro alla squadra di Landry, e al 55’50’’ Del Ponte ha firmato il definitivo 2-0 e i Ticino Rockets hanno potuto festeggiare la prma vittoria da tre punti!

Prossimo impegno per i Ticino Rockets sabato 17 ottobre in casa contro il Turgovia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi