I Ticino Rockets sconfitti ai rigori

KEK, Küsnacht (ZH), domenica 4 dicembre 2016, ore 16.00

Dopo la vittoria ottenuta venerdì sera contro gli stessi zurighesi, rinforzati da Ronchetti, Morini e Romanenghi, i Ticino Rockets hanno affrontato questo pomeriggio i GCK Lions in quel di Küsnacht.

La prima occasione della partita è capitata sul bastone del Topscorer Liniger, ma il suo tiro è stato ben neutralizzato da un attento Chmel. Nei primi 9 minuti i padroni di casa si sono fatti preferire sul piano del gioco e in termini di occasioni da rete. Il vantaggio dei Lions è però giunto in situazione di power play (penalizzato Isacco Dotti) al 9’37’’ grazie a Sidler, su assist di Geiger e Liniger. I Rockets hanno immediatamente reagito allo svantaggio ed esattamente 30 secondi dopo (10’07’’) hanno trovato la rete del pareggio con Mazzolini, lesto a insaccare in occasione di una mischia davanti alla gabbia difesa da Zürrer. Il primo tempo si è pertanto concluso con il risultato di 1 a 1.

Il secondo periodo è stato caratterizzato da diversi colpi duri da ambo le parti. Sono stati penalizzati Ronchetti e Tosques e in 5 contro 3 i padroni di casa hanno trovato il vantaggio al 24’26’’ con Bachofner. In power play prolungato (5 minuti di penalità a Hächler), i Rockets hanno spinto alla ricerca del pareggio e creato molteplici occasioni da rete con Isacco Dotti, Ronchetti e Dal Pian. A 3 minuti dal termine del secondo periodo da segnalare pure la traversa colpita da Terzago. Il pareggio ha premiato i ragazzi di Cereda e Silander a 25 secondi dal termine con un siluro dalla blu di capitan Isacco Dotti, per l’occasione assistito da Trisconi.

Nei primi 5 minuti dell’ultimo periodo i Rockets hanno controllato il gioco e si sono fatti preferire: in occasione di una penalità inflitta a Ulmann, Romanenghi ha però vista la sua conclusione respinta dal palo. VI è poi stato una modifica nell’equilibrio della partita, con i padroni di casa più pericolosi nel corso degli ultimi 10 minuti del terzo periodo, anche se è stato ancora Mazzolini ad avere l’occasione giusta per portare a casa la vittoria. I tempi regolamentari si sono così conclusi con il risultato di 2 a 2.

Nel supplementare da segnalare un altro palo colpito da parte dei Ticino Rockets con Incir, un’occasione per Isacco Dotti e due splendide parate in successione di Chmel che hanno portato la partita ai rigori.

Ai rigori hanno segnato Incir e due volte Prassl, con quest’ultimo che ha così regalato vittoria e due punti ai GCK Lions.

 

GCK Lions 3

 

HCB Ticino Rockets 2

 

1-1, 1-1, 0-0 (1-0 d.r)

 

Reti: 9’37’’ Sidler (Geiger, Liniger) 1-0; 10’07’’ Mazzolini (Goi, Hrabec) 1-1; 24’26’’ Bachofner (Liniger) 2-1; 39’35’’ I. Dotti (Trisconi) 2-2

 

Penalità: GCK Lions: 4×2’ + 1×5’ (+ penalità di partita a Hächler); HCB Ticino Rockets: 5×2’

 

Arbitri: Oggier, Prugger, Altmann, Wolf

 

HCB Ticino Rockets: Chmel, Müller, I. Dotti, Z. Dotti, Montandon, Pinana, Riva, Rochat, Ronchetti, Tosques, Camarda, Dal Pian, Guidotti, Goi, Hrabec, Incir, Mazzolini, Romanenghi, Schnüriger, Terzago, Trisconi, Zanatta, Morini

 

GCK Lions: Zürrer, Guntern, Sidler, Peter, Büsser, Braun, Geiger, Hächler, Karrer, Breiter, Liniger, Prassl, Diem, Ulmann, Hinterkircher, Miranda, Bachofner, Lazarevs, Berni, Puntus, Allevi, Zumbühl

 

Note: HCB Ticino Rockets senza Fontana, Gianinazzi, Giannini, Rochat, Moor, Barnabò, Colombo, Spinedi, Juri, Stucki

Styling

Reset all
Wide Boxed

Background Color:

Background Image

Background Pattern

Base Color:

Font Family 1:

Font Family 2:

630+ Google Fonts are available in Customize

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi