I Ticino Rockets andranno avanti!

Il Consiglio d’Amministrazione della HCB (Ticino Rockets) SA ha preso atto dell’odierno comunicato stampa dell’Associazione HC Biasca – uno dei suoi cinque azionisti – come pure delle dimissioni con effetto al prossimo 30 aprile del rappresentante dell’Associazione medesima nel CdA dei Rockets.

Non è competenza del CdA dei Ticino Rockets pronunciarsi sul fatto che tre dei suoi azionisti (HCAP, HCD e GDT) abbiano respinto alcune delle proposte formulate dall’azionista Associazione HCB, pur accettandone altre. È per contro dovere del CdA prendere tutte le misure atte a garantire la continuità della Società.

In tal senso il CdA della HCB (Ticino Rockets) SA ringrazia l’Associazione HCB per l’apprezzato ruolo storico svolto fin dalla nascita della SA, di cui rimane apprezzato azionista. Il CdA si concentrerà d’ora in poi sulla prosecuzione del progetto, da tutti ritenuto importante per lo sviluppo dei giovani giocatori ticinesi di hockey.

A questo scopo, il Consiglio d’Amministrazione ha tempestivamente avviato i necessari contatti con il Municipio di Biasca per la prosecuzione dell’attività sportiva sulla pista del ghiaccio a Biasca, come pure con i principali sponsor – a cominciare dalla federazione delle Banche Raiffeisen – che assicurano il finanziamento delle attività sportive, al di là dell’apporto di giocatori da parte dei club di Lega Nazionale interessati. In particolare il CdA tiene a ringraziare HCAP, HCL e HCD per i giocatori che si sono impegnati a mettere a disposizione, mentre proseguono le discussioni con altri club di NL potenzialmente interessati a partecipare al progetto.

Il CdA della HCB (Ticino Rockets) SA è pertanto sicuro di poter garantire la continuità della propria squadra in Swiss League, e ringrazia sin d’ora tutti coloro che vi contribuiranno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi