I Rockets vincono e convincono, Olten battuto per 4-1

Martedì sera alla Raiffeisen BiascArena i Ticino Rockets hanno sconfitto l’Olten per 4 a 1 al termine di una prova decisamente convincente.

I ragazzi di Landry si sono fatti preferire sin dall’inizio, rendendosi maggiormente pericolosi degli avversari già nel corso del primo tempo e trovando il vantaggio in superiorità numerica grazie a un tiro dalla traiettoria strana di Romanenghi che ha sorpreso Paupe. 

Nel secondo tempo i Rockets hanno continuato a spingere e al 29’, ancora in powerplay, hanno raddoppiato con Lauper. Pochi minuti dopo, con Dufey sulla panchina dei penalizzati, una splendida azione personale di Vedova ha portato i Rockets addirittura sul 3-0. Nel terzo periodo Fontana e compagni hanno mantenuto alta la concentrazione, controllando la partita. Al 58’ Wyss ha firmato la prima rete ospite della serata, riaprendo momentaneamente la partita. Paupe è stato quindi richiamato in panchina, permettendo a Lauper di segnare il definitivo 4-1 a porta vuota. 

I Rockets hanno così incamerato 3 punti importanti, che hanno permesso loro di scavalcare l’Academy in classifica e issarsi al decimo posto provvisorio.

 Prossimo impegno per i Ticino Rockets sabato 6 febbraio a Kloten.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi