I Rockets sconfitti a Porrentruy

Patinoire du Voyebouef, Porrentruy, 29 novembre 2016, ore 20.00

Dopo la battuta d’arresto subita ad opera del Martigny nell’ultimo incontro casalingo di domenica sera, i Ticino Rockets si sono recati nel canton Jura per disputare il loro 23esimo incontro di LNB in casa dell’Ajoie. I padroni di casa partono con il piede sull’acceleratore e creano le prime occasioni per passare in vantaggio. In occasione della penalità inflitta a Verret, l’Ajoie passa in vantaggio in box play con Fuhrer al 5’48’’. Pochi minuti dopo (8’42’’) i padroni di casa raddoppiano grazie a Ranov (assist di Bozon e Orlando) e al 14’31’’ sempre con Ranov siglano la terza rete su assist di Bozon e Fuhrer. Il primo periodo si conclude con il risultato di 3 a 0.
Nel periodo centrale i Rockets entrano sul ghiaccio con tutto un altro piglio e impegnano Waeber prima con Stucki, poi con Trisconi e Dal Pian. La pressione regala i suoi frutti e al 27’46’’ Mazzolini segna la prima rete per gli ospiti su assist Zaccheo Dotti e Stucki. I Rockets continuano a spingere e in power play (penalizzato Marchon) siglano la seconda rete al 35’07’’ dopo un tentativo sotto porta di Trisconi. L’Ajoie reagisce alle due reti subite rendendosi pericoloso dalle parti di Müller soprattutto con il Topscorer Devos, ma il secondo tempo si conclude con il risultato di 3 a 2.
Il terzo periodo inizia con i padroni di casa in avanti alla ricerca della quarta rete. Rochat si vede comminare una penalità e l’Ajoie sigla il 4 a 2 con Hazen (43’17’’) su assist di Verret e Devos. L’Ajoie continua a spingere e trova la quinta rete con Devos lanciato da Barbero al 51’20’’. I Ticino Rockets provano a ridurre lo scarto negli ultimi minuti con Goi e alcune iniziative di Dal Pian, ma i jurassiani si impongono per 5 a 2.

HC Ajoie 5

HCB Ticino Rockets 2

3-0, 0-2, 2-0

Reti: 5’48’’ Fuhrer (Bozon) 1-0; 8’42’’ Ranov (Bozon, Orlando) 2-0; 14’31’’ Ranov (Bozon, Fuhrer) 3-0; 27’46’’ Mazzolini (Z. Dotti, Stucki) 3-2; 35’07’’ Goi (Trisconi) 3-2; 43’17’’ Hazen (Verret, Devos) 4-2; 51’20’’ Devos (Barbero) 5-2.

Penalità: HC Ajoie: 5×2’; HCB Ticino Rockets: 4×2’

Spettatori: 1350

Arbitri: Kämpfer, Micheli, Wermeille

HCB Ticino Rockets: Müller, Chmel, I. Dotti, Z. Dotti, Gianinazzi, Montandon, Pinana, Rochat, Tosques, Colombo, Dal Pian, Guidotti, Goi, Hrabec, Juri, Mazzolini, Romanenghi, Schnüriger, Spinedi, Terzago, Trisconi, Stucki

HC Ajoie: Waeber, Paupe, Hauert, Casserini, Orlando, Blanchard, Barbero, Suleski, Pouilly, Devesvre, Bozon, Verret, Joggi, Mosimann, Fuhrer, Devos, Privet, Barbero, Ranov, Hazen, Marchon, Macquat

Note: HCB Ticino Rockets senza Fontana, Giannini, Riva, Moor, Barnabò, Spinedi

 

Styling

Reset all
Wide Boxed

Background Color:

Background Image

Background Pattern

Base Color:

Font Family 1:

Font Family 2:

630+ Google Fonts are available in Customize

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi