HCB TICINO ROCKETS vs EVZ Academy

RiepilogoRAIFFEISEN BIASCARENA, 15 novembre 2016, ore 20.00 I Ticino Rockets conquistano la loro seconda vittoria Dopo la sconfitta rimediata domenica

4

TICINO ROCKETS

Vinto

1

EVZ Academy

Perso

15.11.2016 | 20:00
RAIFFEISEN BIASCARENA

Riepilogo

RAIFFEISEN BIASCARENA, 15 novembre 2016, ore 20.00

I Ticino Rockets conquistano la loro seconda vittoria

Dopo la sconfitta rimediata domenica a Weinfelden, i Ticino Rockets erano chiamati al riscatto nella partita casalinga contro l’Accademia dello Zugo. I Rockets hanno iniziato forte la partita creando nei primi minuti di gioco un paio di occasioni da rete con Incir e Stucki. Gli ospiti reagiscono all’inizio veemente dei padroni di casa e in box play (penalizzato Kung al 6’14’’) siglano la rete del vantaggio dopo un errore in fase offensiva dei Ticino Rockets. Nonostante la rete subita i giovani Rockets non si demoralizzano e continuano a produrre gioco offensivo, ma la Zugo Academy nei secondi 10 minuti del primo periodo si rende pericolosa dalle parti di Müller, che però si rivela sempre attento. Nel secondo tempo i padroni di casa partono con il piede sull’acceleratore e al 30’33’’ Trisconi trova il gol del pareggio andando ad insaccare il rebound sul tiro del Topscorer Dal Pian. Dopo una fase in cui gli ospiti creano alcune occasioni da rete, i Rockets riescono ad imporre il proprio ritmo terminando in attacco la seconda frazione di gioco. Nel terzo periodo, complice la penalità inflitta a Kläy sul finire del periodo centrale (39’59’’), i Rockets riescono a portarsi in vantaggio ancora con Trisconi che insacca dopo il palo colpito da Dal Pian al 41’35’’. Sull’onda dell’entusiasmo arriva anche la terza segnatura ad opera di Rochat che al 45’48’’ segna il 3 a 1. A questo punto l’Accademia Zugo accenna una timida reazione con l’intenzione di dimezzare lo scarto, ma al 51’52’’ Stucki chiude i conti con una giocata sopraffina mandando in visibilio la RAIFFAISEN BIASCARENA. La partita termina 4 a 1 per i Ticino Rockets che ottengono la loro prima vittoria da 3 punti del loro campionato di LNB.


HCB Ticino Rockets 4

EVZ Academy 1

0-1, 1-0, 3-0

Reti: 6’53’’ Marchon 0-1; 30’33’’ Trisconi (Dal Pian) 1-1; 41’35’’ Trisconi (Pinana) 2-1; 42’49’’ Rochat 3-1; 51’52’’ Stucki 4-1;

Penalità: HCB Ticino Rockets: 7×2’; EVZ Academy: 11×2’;

Spettatori: 283

Arbitri: Prugger, Fuchs, Krotak

HCB Ticino Rockets: Chmel, Müller, I. Dotti, Z. Dotti, Gianinazzi, Montandon, Pinana, Rochat, Tosques, Colombo, Dal Pian, Goi, Hrabec, Incir, Juri, Mazzolini, Schnüriger, Spinedi, Terzago, Trisconi, Zanatta, Stucki

EVZ Academy: Bader, Aeschlimann, Gross, Schmuckli, Steiner, Pozzorini S., Geisser, Maurer, Küng, Grigioni, Haussener, Marchon, Pfranger, Pozzorini A., Alagic, Forrer, Kläy, Rattaggi, Haberstich, Arnold, Rapac, Maurenbrecher

Note: HCB Ticino Rockets senza Fontana, Giannini, Riva, Moor, Barnabò, Camarda, Guidotti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi