EHC OLTEN vs HCB TICINO ROCKETS

RiepilogoKEK Kleinholz, Olten (SO), ore 20:00 Dopo la vittoria casalinga ottenuta venerdì scorso ai danni del Winterthur, i Ticino Rockets

4

EHC OLTEN

Vinto

TICINO ROCKETS

Perso

27.12.2016 | 20:00
Kleinholz

Riepilogo

KEK Kleinholz, Olten (SO), ore 20:00

Dopo la vittoria casalinga ottenuta venerdì scorso ai danni del Winterthur, i Ticino Rockets sfidano martedì l’Olten in trasferta.

Il primo periodo inizia su ritmi abbastanza blandi e nei primi minuti non sono da segnalare occasioni rilevanti da ambo le parti. I Ticino Rockets si rendono pericolosi con Incir e Goi al 5’ e, successivamente, con Trisconi in power play. L’Olten alza il ritmo e impensierisce Müller con Diem, mentre è Meister ad andare vicino al vantaggio per i padroni di casa sul finire di tempo, che si conclude oltremodo a reti inviolate.

I padroni di casa iniziano il secondo tempo con il piede premuto sull’acceleratore e vanno ad un soffio dal vantaggio prima con Wüst e poi con Truttmann, mentre al 26esimo, in power play, hanno ancora due occasioni con Feser e con Gedig. La rete dell’1 a 0 arriva a 2’’ dalla scadenza del power play (penalizzato Goi) con Ulmer, che segna in modo fortunoso al 28’05’’. Nel breve volgere di due minuti e mezzo l’Olten sigla anche la seconda e la terza rete: al 30’56’’ con Ulmer e al 31’27’’ con Schneuwly ancora in power play. A questo punto coach Cereda chiama un time-out per dare una scossa alla squadra. In occasione di una penalità inflitta a Gedig, Hrabec ben servito da Incir ha l’opportunità di ridurre lo svantaggio, così come lo stesso Incir e Dal Pian, sempre in situazione di power play. Sul finire di tempo è Stucki a crearsi lo spazio necessario per andare alla conclusione per due volte, ma Nyffeler è attento e si va alla seconda pausa con il risultato di 3 a 0.

Nell’ultimo periodo i Rockets provano a rientrare in partita con una grande occasione di Stucki, ma l’Olten si rende pericoloso svariate volte soprattutto con Truttmann. Dal Pian ci prova in power play, ma i Rockets non riescono ad infilare un superlativo Nyffeler (premiato come migliore per l’Olten). I padroni di casa siglano la quarta rete in box play con una bella combinazione sull’asse Feser-Truttmann, con quest’ultimo che al 58’32’’ fissa il risultato sul 4 a 0 finale.

 

EHC Olten 4

 

HCB Ticino Rockets 0

 

0-0, 3-0, 1-0

 

Reti: 28’05’’ Ulmer (Diem, Schneuwly) 1-0; 30’56’’ Wüst (Truttmann, Feser) 2-0; 31’27’’ Schneuwly (Pargätzi, Ulmer) 3-0; 58’32’’ Truttmann (Feser) 4-0.

 

Penalità: EHC Olten: 8×2’; HCB Ticino Rockets: 5×2’

 

Arbitri: Clément, Staudenmann, Pitton, Wermeille

 

HCB Ticino Rockets: Müller, Chmel, I. Dotti, Z. Dotti, Montandon, Pinana, Rochat, Tosques, Riva, Moor, Camarda, Dal Pian, Guidotti, Goi, Hrabec, Incir, Mazzolini, Schnüriger, Spinedi, Trisconi, Stucki, Zanatta

 

EHC Olten: Nyffeler, Mischler, Gedig, Meister, Bagnoud, Schnyder, Aeschlimann, Pargätzi, Kobach, Ast, Mäder, Huber, Wüst, Schwarzenbach, Hürlimann, Schneuwly, Feser, Diem, Leonelli, Hirt, Truttmann, Ulmer

 

Note: HCB Ticino Rockets senza Fontana, Gianinazzi, Giannini, Barnabò, Juri, Colombo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi