Ticino Rockets sconfitti in casa dal Sierre per 2-0

Domenica pomeriggio alla Raiffeisen BiascArena i Ticino Rockets sono stati sconfitti dal Sierre per

2-0, subendo entrambi le reti in inferiorità numerica. La partita è stata molto combattuta ma ai ragazzi di Reinhard sono mancati un po’ di cinismo e freddezza in attacco necessari per fare la differenza ed hanno lasciato agli avversari qualche spazio di troppo nelle retrovie. Gli ospiti sono passati in vantaggio al 18’ proprio allo scadere della penalità inflitta a Gass. I Rockets hanno reagito e pochi secondi dopo Vedova ha infilato il disco alle spalle di Giovannini. Dopo aver visionato il video gli arbitri hanno però deciso di non accordare la rete a causa di un bastone alto.

Nel secondo tempo sono stati i Rockets ad avere le occasioni migliori ma Giovannini ha sfoderato alcuni interventi importanti che hanno permesso al Sierre di rimanere in vantaggio. Uno su tutti il rigore parato a Gerlach sul finire di tempo.

Alla ricerca del pareggio, i padroni di casa si sono proiettati in avanti lasciando un po’ scoperto il terzo difensivo. L’ottima prestazione di Saikkonen ha però permesso ai Rockets di rimanere a lungo in ritardo di una sola rete. Al 50’ con Buchli sulla panchina dei penalizzati, agli uomini di Gelinas sono bastati soltanto 10 secondi per superare il portiere dei Rockets e portare il risultato sul 2-0. A un minuto dalla fine Saikkonen è stato richiamato in panchina per l’assalto finale ma il Sierre si è difeso bene e non ha lasciato più nessuna occasione ai padroni di casa.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets, venerdì 28 febbraio in casa dell’Academy di Zugo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi