Ticino Rockets sconfitti 7-2 dall’Olten nell’ultima partita di regular season

Sabato pomeriggio i Ticino Rockets, impegnati a Olten per l’ultima sfida di regular season con una formazione rimaneggiata, sono stati nettamente sconfitti per 7-2. I padroni di casa hanno iniziato forte, non lasciando nessuno spazio ai ragazzi di Reinhard e portandosi rapidamente sul 3-0. Knelsen ha dapprima sbloccato il risultato già dopo soli 17 secondi e al 5’ Haas ha insaccato il disco del 2-0. Non pago, l’Olten ha continuato a spingere, trovando anche la terza segnatura all’8’29 grazie ad un passaggio illuminante di Haas al centro che ha trovato Rexha tutto solo. Al 14’ i padroni di casa hanno allungato ulteriormente: Saikkonen ha respinto una prima conclusione ma il disco è finito ancora una volta sul bastone di Haas, che ha messo in mezzo per Chiriaev .

Nel secondo tempo gli uomini di Söderström hanno comprensibilmente abbassato il ritmo e la partita è filata via veloce sino al 31’, quando Eigenmann ha firmato il 5-0. A questo punto, in una situazione di gioco confusa, Glarner ha trovato la prima rete ospite. Al 46’ Knelsen ha abbellito ulteriormente il risultato e Portmann ha immediatamente risposto infilando il 6-2. Al 52’ Sartori ha firmato il definitivo 7-2.

Per i Ticino Rockets venerdì 21 febbraio inizieranno i playout, ed i ragazzi di Reinhard dovranno farsi trovare pronti per questa delicata fase del campionato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi