Prima vittoria casalinga per i Ticino Rockets!

Martedì sera alla Raiffeisen Biascarena i Ticino Rockets hanno battuto il Winterthur 2-0, ottenendo così la prima vittoria casalinga della stagione.

La partita è stata tutt’altro che facile, con le due squadre che si sono a lungo equivalse.

All’8’51’’, dopo una lunga pausa dovuta all’infortunio di Wieser, Rohrbach in contropiede ha firmato la prima rete di serata, ben assistito da Mazzolini.

I Ticino Rockets avrebbero anche meritato il raddoppio, ma la buona prestazione di Guggisberg, premiato come migliore dei suoi, ha tenuto il risultato fermo sull’1-0.

Nel finale del secondo tempo, il Winterthur è andato vicinissimo al pareggio, e soltanto un grande intervento di Hughes ha permesso ai Ticino Rockets di portare il vantaggio alla pausa.

L’ottima prestazione sfoderata anche questa sera da Connor Hughes, al primo shutout stagionale, è stata decisiva ed ha così permesso ai ragazzi di Cadieux di conquistare i tre punti, confermando i passi avanti fatti nelle ultime settimane.

Le penalità rimediate nel finale sarebbero potute costare care, ma Fontana e compagni sono stati molto bravi a tenere gli avversari lontani dal proprio terzo di difesa, e Fritsche, a pochi secondi dalla fine ha infilato, a porta vuota, il definitivo 2-0.

Tre punti che fanno bene al morale e che lanciano al meglio la partita di venerdì sera, sfida in cui i Ticino Rockets saranno chiamati a dare ancora il 110% per mettere in difficoltà i GCK Lions.

 

Ecco le parole di Jason Fritsche e Joël Neuenschwander al termine dell’incontro!

 

Galleria

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi