Lettera di un tifoso

team time out FL79-107-08 gennaio 2017

Lettera di un tifoso

 

Cari giocatori,

 

cercando di ripercorrere la vostra avventura in questa prima stagione in LNB, mi perdo nei pensieri.

Davvero non so da che parte iniziare, e allora inizio dal sentimento più forte che provo quando ripenso alle partite che avete giocato.

Fierezza.

Sono fiero di voi. Molto. I tecnici vi sapranno valutare per le vostre qualità agonistiche, mai io voglio dirvi che la voglia di crescere, di migliorare, di terminare ogni partita avendo spostato i vostri limiti, mi hanno convinto che avete quelle (rare) qualità necessarie per raggiungere il vostro obiettivo sportivo. E che dire di colui che vi ha condotti? Un allenatore che solo a sentirlo parlare dei suoi ragazzi mi fa venire voglia di diventare allenatore.

Sono contento di aver visto dal vivo questo film, composto da capitoli che mi hanno fatto percorrere e ripercorrere tutto lo spettro delle emozioni. Mi avete fatto sperare, mi avete fatto arrabbiare, mi avete fatto gioire, mi avete fatto trattenere il respiro, mi avete persino fatto esultare e urlare come da tempo non facevo per lo sport. E non mi avete mai deluso, mai. Mai, davvero.

Altri giudicheranno la vostra stagione con occhio esperto, io voglio chiudere ringraziandovi perché mi avete regalato speranza, la speranza che l’hockey in Ticino continuerà a essere fatto di grinta, passione e amore per questo sport.

Volete farmi un ultimo regalo?

Oggi andate a Langenthal e tornate con tre punti.

 

Un vostro tifoso

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi