I Ticino Rockets pagano caro un brutto inizio di partita

Mercoledì sera alla Raiffeisen BiascArena è arrivato l’Olten. Gli ospiti hanno dimostrato sin da subito la loro superiorità tecnica, riuscendo ad andare in vantaggio dopo 4 minuti con Gervais.

La situazione è poi precipitata al 7’, quando 48 secondi di blackout totale hanno permesso all’Olten di portarsi sul 4-0 grazie alle reti di Hohmann, Mäder e Schwarzenbach.

Cadieux ha quindi cercato di dare la scossa ai suoi, richiamando Hughes in panchina e mandando in pista Matthys. La reazione c’è stata ed i Rockets sono arrivati ad un soffio dal pareggio, grazie alle reti di Mazzolini, Haussener e Pagnamenta.

Bartolone ha quindi chiamato il timeout per cercare di rimettere ordine nella testa dei suoi giocatori, e poco dopo Huber ha riportato gli ospiti avanti di due lunghezze. Fontana e compagni hanno però continuato a mettere gli avversari sotto pressione, trovando il momentaneo 4-5 grazie alla rete di Moor.

L’Olten in quel momento ha però di nuovo cambiato marcia, trovando tre reti in rapida successione e portandosi così su un comodo 4-8 finale.

 

Al termine della partita abbiamo raccolto le impressioni di Vedova e Pagnamenta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi