I Ticino Rockets battono l’EVZ Academy 3-2

Martedì sera i Ticino Rockets hanno battuto l’EVZ Academy per 3 a 2 dopo il supplementare.

La partita non è però iniziata nel migliore dei modi per i ragazzi di Reinhard, che si sono fatti sorprendere già dopo 14 secondi dalla conclusione di Volejnicek. Trovato il vantaggio, l’Academy ha continuato a spingere, andando anche vicino al raddoppio.

Con il passare dei minuti, complici anche alcune penalità rimediate da Oehen e compagni, i Rockets hanno cominciato a rendersi pericolosi dalle parti di Meyer. La prima occasione per i padroni è arrivata al 15’, ma la conclusione di Gerlach è stata respinta dal portiere con il pattino. Un paio di minuti più tardi, in powerplay ancora Gerlach ha però offerto uno splendido spunto a Squires, e il risultato è così tornato in parità.

Nel secondo tempo la partita è stata molto equilibrata, con Müller bravo a sventare un paio di belle occasioni dell’Academy, ed i Rockets capaci di impensierire gli avversari in particolare con Squires e Gerlach. Al 39’ Portmann ha quindi trovato il primo vantaggio di serata.

Al 44’ Brunner ha riportato il risultato ancora una volta in parità. Nel finale di partita i Rockets si sono fatti a lungo preferire, senza però trovare la rete decisiva.

La partita si è dunque protratta fino al supplementare, quando Portmann, firmando la sua personale doppietta, ha regalato la vittoria ai Ticino Rockets.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi