I Ticino Rockets abbattono il Winterthur

26012018-DSC_3321

Grazie ad un ottimo primo tempo, alla Zielbau Arena i Ticino Rockets battono il Winterthur con il risultato di 4 a 2.

In un primo tempo disputato ottimamente dai ragazzi di Cadieux, i Rockets passano meritatamente in vantaggio grazie ad una conclusione di Spinedi che al 3’30’’ fulmina Oehninger. La reazione dei padroni di casa è affidata ad una conclusione di Waller su cui fa buona guardia Hughes. I Rockets raddoppiano grazie alla rete di Fontana al 6’, abile a battere l’estremo difensore zurighese con una conclusione dalla linea blu. Il Winterthur non demorde e riduce lo scarto in situazione di power play (penalizzato Mazzolini) grazie Lamoreaux. Sull’onda del gol appena realizzato i padroni di casa cercano il pareggio ed hanno un’ottima chance con Tim Wieser. I Ticino Rockets non si lasciano però sorprendere e anzi siglano il 3 a 1 con Roman Hrabec in power play. A due minuti dal termine del primo tempo arriva anche la seconda rete personale di Spinedi che raccoglie un ottimo assist di Vedova per trafiggere Ohninger, permettendo ai Rockets di concludere la prima frazione in vantaggio per 4 a 1.

Il Winterthur scende sul ghiaccio nel periodo centrale con un altro piglio e va vicinissimo alla seconda segnatura in diverse circostanze. Il pressing e l’aggressività dei padroni di casa nei primi minuti mettono in difficoltà i Rockets. Gli ospiti sono però oltremodo pericolosi soprattutto con Ulmer, che da pochi passi non riesce insaccare, e con Spinedi che ha una grande chance con un rigore che però viene neutralizzato da Oehnnger. Sul finire fi tempo viene mandato anzitempo negli spogliatoti Mauro Juri, reo di aver colpito duramente il top scorer Wieser. I padroni di casa hanno l’opportunità di giostrare per 5 minuti in superiorità numerica ma i Rockets reggono bene l’urto e anzi in short-handed vanno vicini alla quinta rete con Zaccheo Dotti.

I Rockets superano indenni 5 minuti di inferiorità numerica, nei quali i padroni di casa hanno comunque alcune buone opportunità per incrementare il proprio bottino. Gli ospiti hanno due grandi occasioni in rapida successione con Mazzolini e Goi che non riescono a trovare il pertugio giusto. Gli zurighesi provano a rendersi pericolosi ma non trovano spazi, mentre i Rockets vivono di fiammate in cui riescono a mettere in difficoltà la retroguardia avversaria. Nel terzo periodo Hughes è autore di alcuni buoni interventi che permettono ai Rockets di tenere a debita distanza il Winterthur. A pochi minuti dal termine del terzo tempo anche Ranov viene punito con 5 minuti e penalità di partita, con i Rockets che beneficiano di 5 minuti in superiorità numerica. In power play gli ospiti provano ulteriormente ad aumentare il proprio vantaggio con alcune ottime opportunità, ma è il Winterthur a siglare la seconda rete in power play grazie a Devaja a 30 secondi dal termine. I Ticino Rockets superano il Winterthur con il risultato di 4 a 2 portandosi a casa 3 punti.

 

Il prossimo impegno dei Ticino Rockets è previsto per martedì 30 gennaio alle 19.45 quando saranno ospiti del Visp alla Literna-Halle.

 

EHC Winterthur 2

 

HCB Ticino Rockets 4

 

1-4, 0-0, 1-0

 

Reti: 3’34’’ Spinedi (Guidotti) 0-1; 5’53’’ Fontana (Guidotti) 0-2; 11’25’’ Lamoreaux (Zagrapan) 1-2; 12’53’’ Hrabec (Dotti Z., Guidotti) 1-3; 18’18’’ Spinedi (Vedova) 1-4; 59’24’’ Devaja (Wicheser, Staiger) 2-4.

 

Penalità: EHC Winterthur: 3×2’ (1×5’ + 20’); HCB Ticino Rockets: 5×2’ + (1×5’ + 20’)

 

Arbitri: Unterfinger, Wirth, Duarte, Fuchs

 

HCB Ticino Rockets: Hughes, Müller, Dotti Z., Fontana, Dotti I., Salerno, Tosques, Ulmer, Moor, Pagnamenta, Spinedi, Mazzolini, Morini, Bionda, Guidotti, Goi, Juri, Fuchs, Vedova, Zorin, Hrabec, Massimino

 

EHC Winterthur: Oehninger, Lüber, Keller, Kobach, Roos, Blatter, Pozzorini, Waller, Wieser T., Zagrapan, Wtli, Hartmann, Wichser A., Lamoureaux, Lehmann, Ranov, Staiger, Zahner, Devaja

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi