HCB TICINO ROCKETS vs SC Langenthal

RiepilogoRaiffeisen BiascArena, 30 settembre 2017, ore 20.00 Impegnati sul ghiaccio amico contro i campioni in carica del Langenthal, i Rockets

HCB TICINO ROCKETS

Perso

5

SC Langenthal

Vinto

30.09.2017 | 20:00
RAIFFEISEN BIASCARENA

Riepilogo

Raiffeisen BiascArena, 30 settembre 2017, ore 20.00

Impegnati sul ghiaccio amico contro i campioni in carica del Langenthal, i Rockets escono sconfitti con il risultato di 5 a 0.

Gli ospiti partono forte e grazie alla pressione iniziale trovano il vantaggio dopo poco più di un minuto con Füglister. Dopo lo sbandamento iniziale i Rockets iniziano a macinare gioco e vanno vicinissimi al pareggio quando Zorin colpisce la traversa dopo una bella iniziativa personale al 3’. I padroni di casa reggono l’urto del Langenthal e offrono una buona prestazione anche difensivamente, avendo poi alcune occasioni in situazione di power play non sfruttate. Nel primo periodo i Rockets giocano ordinati e con grande intensità ma alla prima sirena gli ospiti sono in vantaggio di una rete.

Il periodo centrale è caratterizzato dalle numerose penalità inflitte ai padroni di casa con Müller, premiato a fine partita come migliore in pista, che si erge a protagonista evitando ai Rockets di capitolare nuovamente. Peccato per la rete subita pochi secondi dopo scadenza di una penalità inflitta a Zaccheo Dotti, con Schommer che trafigge Müller. Il Langenthal continua a macinare gioco ma i Rockets rimangono aggrappati alla partita grazie al loro portiere. Il 3 a 0 del Langenthal arriva in doppia superiorità numerica grazie al Top Scorer Kelly al 34’. Sul finire di tempo i Rockets hanno l’occasione di ridurre lo scarto dopo una sortita offensiva di Juri, ma Guidotti non aggancia il disco.

Nell’ultimo tempo continua la spinta del Langenthal ma Müller è autore di ancora buone parate. I Rockets ci provano ma gli ospiti sembrano avere il pieno controllo della partita. I padroni di casa pagano le incertezze e l’imprecisione, oltre anche alla sfortuna, quando in doppia superiorità numerica colpiscono due pali prima con Guidotti e poi con Zaccheo Dotti. Il Langenthal ne approfitta e Leblanc sigla al 51’ il 4 a 0 e pochi minuti dopo Kummer arrotonda fissando il risultato finale sul 5 a 0.

Il prossimo impegno per i Ticino Rockets sarà sul ghiaccio della Raiffeisen BiascArena, quando mercoledì 4 ottobre alle ore 19.45 ospiteranno l’Ajoie.

HCB Ticino Rockets 0

SC Langenthal 5

0-1, 0-2, 0-2

Reti: 01’12’’ Füglister (Ahlstrom) 0-1; 22’47’’ Schommer (Dal Pian, Völlmin) 0-2; 34’18’’ Brent Kelly (Campbell, Cadonau) 0-3; 51’13’’ Leblanc (Kummer) 0-4 ; 53’22’’ Kummer (Dünner, Völlmin) 0-5.

Penalità: HCB Ticino Rockets: 8×2’; SC Langenthal 7×2’

Arbitri: Unterfinger, Bürgi, Duarte

HCB Ticino Rockets: Müller, Hughes, Dotti I., Moor, Dotti Z., Tosques, Pagnamenta, Fontana, Matewa, Spinedi, Goi, Fritsche, Guidotti, Zorin, Incir, Juri, Vedova, Morini, Mazzolini, Schnüriger, Bionda

SC Langenthal: Wildhaber, Mathis, Rytz, Ahlstrom, Gerber, Christen, Cadonau, Pienitz, Völlmin, Tschannen, Füglister, Wyss, Hess, Nyffeler, Campbell, Dünner, Dal Pian, Schommer, Kelly, Kummer, Leblanc, Pivron

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi