HCB TICINO ROCKETS vs GCK LIONS

RiepilogoNell’ultimo incontro del 2017 i Ticino Rockets s’impongono 2 a 1 contro i GCK Lions grazie alla doppietta di Zorin.

2

HCB TICINO ROCKETS

Vinto

1

GCK LIONS

Perso

30.12.2017 | 20:00
RAIFFEISEN BIASCARENA

Riepilogo

Nell’ultimo incontro del 2017 i Ticino Rockets s’impongono 2 a 1 contro i GCK Lions grazie alla doppietta di Zorin.

I Rockets partono forte e sin dalle prime battute si rendono pericolosi. Il primo spunto è di Giovanni Morini che prova a sorprendere Zürrer aggirando la porta. I padroni di casa sono molto aggressivi e ripetutamente vanno vicini alla prima segnatura ma i tentativi di Vedova, Goi e Spinedi non vanno a buon fine. I Lions alzano il proprio ritmo nella seconda metà del primo tempo affacciandosi dalle parti di Müller, ma la difesa dei Rockets regge bene l’urto. Dopo alcuni minuti di discreta sofferenza, i Rockets ricominciano a spingere alla ricerca del vantaggio. Molto mobile Zorin nella prima frazione, che sul finire di tempo conclude di un soffio a lato da ottima posizione. Il primo tempo, nonostante le buonissime occasioni avute dai Rockets, si conclude a reti inviolate.

I padroni di casa riprendono da dove avevano lasciato nel primo tempo, creandosi delle buone opportunità sull’asse Guidotti-Morini e con due conclusioni di Zaccheo e Isacco Dotti. La pressione sfocia nel vantaggio dei Rockets, quando al 24’43’’ Zorin firma l’1 a 0 con una conclusione velenosa che entra in rete dopo aver toccato la traversa. I GCK Lions però reagiscono e trovano il pareggio 5 minuti più tardi quando in situazione di power play Hardmeier trova una fortunosa deviazione che si insacca alle spalle di Müller. I Rockets non si scompongono e continuano a macinare il proprio gioco, anche nel secondo periodo la truppa di Cadieux è molto aggressiva. Nonostante le occasioni però il risultato non cambia e il periodo centrale si conclude sull’1 a 1.

I Rockets continuano a tenere alto il ritmo anche nel terzo periodo. Nella prima metà dell’ultimo tempo sono i padroni di casa ad avere in mano il pallino del gioco. I Lions invece si affidano a qualche pericolosa ripartenza, con Müller sempre attento. I Rockets si creano alcune buone occasioni, come quella capitata a Fritsche che ben servito da Mazzolini non riesce ad agganciare il disco. Ci provano anche Zaccheo Dotti e Fuchs ma le loro conclusione non sono fortunate. Nel finale di tempo i Lions hanno una buona opportunità e vanno vicini al vantaggio, sul ribaltamento è però Zorin a siglare il 2 a 1 a due minuti dal termine e a consegnare i 3 punti ai Rockets.

Il prossimo impegno dei Ticino Rockets è previsto per domenica 7 gennaio quando alle ore 17.00 ospitano il Langenthal alla Raiffeisen BiascArena.

 

HCB Ticino Rockets 2

 

GCK Lions 1

 

0-0, 1-1, 1-0

 

Reti: 24’43’’ Zorin (Dotti Z.) 1-0; 29’19’’ Hardmeier (Ulmann) 1-1; 58’04’’ Zorin (Dotti Z.) 2-1.

 

Penalità: HCB Ticino Rockets: 1×2’; GCK Lions: 2×2’

 

Arbitri: Boverio, Müller, Altmann, Gurtner

 

HCB Ticino Rockets: Müller, Hughes, Dotti Z., Fontana, Dotti I., Salerno, Moor, Pagnamenta, Matewa, Fritsche, Morini G., Mazzolini, Spinedi, Morini P., Guidotti, Goi, Fuchs, Schnüriger, Vedova, Neuenschwander J., Zorin, Hrabec

 

GCK Lions: Zürrer, Guntern, Luchsinger, Sidler, Büsser, Geiger, Andersson, Peter, Hinterkircher, Brüschweiler, Lazarevs, Lerch, Ulmann, Prassl, Rossi, Suter, Hayes, Bachofner, Puide, Hardmeier

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi