HCB TICINO ROCKETS vs EHC WINTERTHUR

RiepilogoNella sfida casalinga valida per il campionato di Swiss League, i Ticino Rockets vengono sconfitti con il risultato di 4

2

HCB TICINO ROCKETS

Perso

4

EHC WINTERTHUR

Vinto

28.11.2017 | 20:00
RAIFFEISEN BIASCARENA

Riepilogo

Nella sfida casalinga valida per il campionato di Swiss League, i Ticino Rockets vengono sconfitti con il risultato di 4 a 2 dal Winterthur alla Raiffeisen BiascArena.

I padroni di casa partono forte e già dalle prime battute mettono sotto pressione la difesa zurighese. Ci prova Hrabec con una forte conclusione sulla quale il portiere ospite concede il rebound e Zorin per un soffio non ribadisce in rete. I Rockets sono molto aggressivi e si fanno preferire ai loro avversari sul piano dell’intensità. Il pallino del gioco è in mano ai padroni di casa che vanno vicini al vantaggio con Zaccheo Dotti, autore di una bella serpentina che non riesce però a tramutare in rete. Il Winterthur si nota per alcune azioni di contropiede sulle quali è bravo Hughes a non capitolare. Ospiti che nella seconda del primo periodo alzano il loro ritmo e vanno molto vicini a realizzare la prima rete con una conclusione di poco a lato del top scorer Homberger. La pressione del Winterthur porta i suoi frutti quando, in situazione di power play, Reto Kobach riesce ad infilare Hughes all’11’45’’. I Rockets non demordono a trovano il pareggio a 5 minuti dalla fine del primo tempo grazie ad un’azione insistita di Vedova che riesce a battere Oehninger al secondo tentativo.

Il secondo tempo si apre con una grande doppia opportunità per i Rockets con Zaccheo Dotti e Guidotti che non riescono però a trafiggere Oehninger. I padroni di casa spingono alla ricerca dal vantaggio e colpiscono il palo prima con Zaccheo Dotti e poi con Tosques in situazione di power play. Ospiti che però dal canto loro si portano in vantaggio grazie alla rete di Bozon in power play. I padroni di casa hanno la grossa opportunità di rimettere la partita sui binari giusti, ma le occasioni avute in tripla penalità inflitta agli zurighesi non portano gli effetti sperati. Di rfilesso, ad un minuto dal termine del secondo tempo, il Winterthur sigla la terza rete e alla seconda pausa è in vantaggio 3 a 1.

Nell’ultimo periodo i Rockets provano a rientrare in partita e si creano alcune occasioni da rete, soprattutto con Rohrbach che da pochi passi si lascia ipnotizzare da Oehninger. Sempre Rohrbach colpisce nuovamente il palo al 47’ con i Rockets che vanno vicinissimi alla seconda segnatura. Dopo il time out chiamato da coach Zeiter, il Winterthur si rende pericoloso e per pochi centimetri non sigla la quarta rete. I Rockets tornano però in partita con la rete di Giona Bionda al 50’. Padroni di casa che cercano con insistenza la rete del pareggio e spingono in avanti. Buone le opportunità capitate a Zorin e a Zaccheo Dotti che terminano fuori di un soffio. Nonostante l’assalto finale senza portiere, i Rockets non riescono ad agguantare il pareggio e il Winterthur sigla la quarta rete fissando il risultato finale sul 4 a 2.

Il prossimo impegno dei Ticino Rockets è previsto per venerdì 1 dicembre quando alle ore 20.00 sarà ospite alla Raiffeisen BiascArena l’EVZ Academy.

 

HCB Ticino Rockets 2

 

EHC Winterthur 4

 

1-1, 0-2, 1-1

 

Reti: 11’45’’ Kobach (Homberger, Wieser T.) 0-1; 15’05’’ Vedova (Fontana) 1-1; 30’49’’ Bozon 1-2; 38’53’’ Staiger 1-3; 49’56’’ Bionda (Tosques, Guidotti) 2-3; 59’51’’ Wieser (Bader, Homberger) 2-4.

 

Penalità: HCB Ticino Rockets: 5×2’; EHC Winterthur: 8×2’

 

Arbitri: Boverio, Ambrosetti, Krotak

 

HCB Ticino Rockets: Hughes, Müller, Dotti Z., Fontana, Dotti I., Rochat, Tosques, Moor, Matewa, Salerno, Juri, Hrabec, Spinedi, Morini, Guidotti, Vedova, Fuchs, Schnüriger, Fritsche, Zorin, Rohrbach, Bionda

 

EHC Winterthur:  Oehninger, Gianola, Kobach, Keller, Leu, Jonski, Molina, Blatter, Roos, Wieser, Hartmann, Lehmann, Schärer, Homberger, Bozon, Wichser, Theodoridis, Zahner, Staiger, Bader, Devaja

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi